Mondo dentisti

Covid19, promossi gli igienisti dentali italiani

Una igienista dentale di Amicodentista sorride sotto tutti i dispositivi di protezione individuale necessari per la prevenzione della diffusione del covid 19: visiera, mascherine, camici, guanti etc

E’ la professione più a rischio per il Covid-19, ma il numero di personale trovato positivo al Sars-Cov-2 è davvero molto basso. Gli igienisti dentali, e le misure di sicurezza messe in campo nel settore odontoiatrico italiano, tornano a far parlare di sé. E si tratta di ottime notizie. Una ricerca pubblicata su BMC Health Service Research conferma come nonostante il rischio a cui questi professionisti dentali si sottopongono tutti i giorni (dovuto a contatto ravvicinato e prolungato con le persone ed esposizione ad aerosol, saliva e sangue), le misure di prevenzione per la diffusione del contagio da coronavirus negli studi dentistici italiani stiano funzionando. I pazienti, insomma, possono stare tranquilli: gli studi odontoiatrici sono luoghi sicuri e non è necessario rimandare le cure e le visite di controllo e prevenzione.

Gli igienisti dentali italiani sono preparati ad affrontare il Covid19

Lo studio in questione è stato pubblicato recentemente su BMC Health Services Research. Le firme sono quelle di Giuliana Bontà, Maria Grazia Cagetti e Guglielmo Campus, professori rispettivamente presso il Dipartimento di Scienze Biomediche, Chirurgiche ed Odontoiatriche dell’Università degli Studi di Milano e dell’Università di Berna.

La ricerca ha preso il via inviando tramite mail, nel maggio 2020, un questionario a 6974 igienisti dentali italiani iscritti agli Ordini della Federazione Nazionale Ordini. Alle domande sottoposte dagli studiosi hanno risposto 2798 soggetti, di cui 2308 (80,45%) donne e 561 (19,55%) uomini. Solamente lo 0,25% del campione è risultato positivo al Sars-Cov-2.

I risultati hanno promosso gli igienisti dentali italiani. Questi professionisti hanno modificato le loro abitudini lavorative in base al loro rischio professionale correlato alla attuale pandemia e «sembrano correttamente preparati ad affrontare il rischio dell’infezione da Sars-Cov-2».

Le modifiche attuate

Anche da Amicodentista abbiamo attuato misure di prevenzione alla diffusione del Covid-19. Tra le principali, per i nostri pazienti: misurazione della temperatura all’ingresso, sanificazione delle mani, triage telefonico, compilazione del modulo per il triage covid anche in studio, divisori in plexiglass in accoglienza e sala d’attesa e copricalzari da indossare in area clinica. Il nostro personale clinico, inoltre, indossa tutti i dispositivi di protezione individuale necessari.

Hai bisogno di un dentista?
Amicodentista ti aspetta, in sicurezza.

Amicodentista