Mondo dentisti

PROTEGGERE I DENTI DALLE ABBUFFATE NATALIZIE

Le festività natalizie, si sa, sono l’occasione per staccare la spina dagli impegni lavorativi, per stare in famiglia, riposarsi ma, soprattutto, sono il momento delle grandi abbuffate!
Alzi la mano chi, durante queste vacanze, non si concede qualche peccato di gola!
A volte ci consola la frase il “Natale viene solo una volta all’anno”; altri invece le chiamano le “feste dell’ingrasso”, a causa degli stravizi alimentari.

Qual è la visione corretta? La via di mezzo.
Non succede nulla se sgarriamo qualche giorno durante le feste, sono delle eccezioni, bisogna pensare a creare delle buone abitudini durante tutto l’anno.

Questo discorso però non vale per la salute denti!

Sebbene siano dei “vizi” temporanei, tuttavia, seguire con cura una corretta igiene orale attenersi ad alcuni semplici accorgimenti ci permetterà di evitare i rischi e ci aiuterà a mantenere i nostri denti sani.
Quali sono i maggiori rischi che incombono sui nostri denti?
Le macchie e la carie.

Ecco qualche piccolo consiglio per non intaccare il colore dei denti durante le festività. Non eccedere con bevande e alimenti pigmentanti: come il vino rosso, oppure con tè e caffè, ma anche il cioccolato fondente; è preferibile bere un bicchiere d’acqua dopo aver ingerito alimenti e bibite pigmentanti o acide.

Al contrario di quello che si pensa, concentrare pandoro, caramelle o dolcetti durante i pasti è una strategia vincente piuttosto che dividerli durante le ore della giornata.
Sempre a proposito dei dolci, bisogna prestare attenzione alla loro consistenza: se troppo morbidi, come torrone morbido, caramelle gommose o frutta candita, rischiano di appiccicarsi alla superficie dei denti mentre se troppo duri (torrone o carbone) possono portare a microfratture del dente.

Una corretta igiene orale può fare la differenza e arginare gli effetti degli alimenti sulla salute dei denti.

Ecco di seguito qualche consiglio pratico:

Bevi acqua dopo avere ingerito cibi/bevande pigmentanti o acide, aiuta la detersione del cavo orale.

Se trascorrerai tanto tempo fuori casa ricordati almeno di masticare un chewing gum allo xilitolo a fine pasto. Non sostituisce l’uso di spazzolino e dentifricio, ma la masticazione aumenta la secrezione della saliva e contribuisce alla cura dei denti.

Non perdere le buone abitudini, non dimenticare di lavare i denti almeno tre volte al giorno, utilizzando spazzolino (meglio ancora se elettrico con testina tonda e movimenti roto-oscillanti) e dentifricio al fluoro per circa 2 min.
Ricorda anche che l’uso del filo interdentale e dell’apposito scovolino è importante per tenere a bada la placca negli spazi interdentali ed evitare problemi gengivali.

Prova a seguire questi consigli non è difficile, basta solo un po’ di buona volontà.

Dott.ssa Carola Romanò

Fonte Immagine