Psicologia

10 ottobre: Giornata Mondiale della Salute Mentale

psicologa

Una giornata per abbattere lo stigma. Una giornata contro i pregiudizi. Una giornata per sensibilizzare. La data è quella del 10 di ottobre, la ricorrenza quella della Giornata Mondiale della Salute Mentale (World Mental Health Day). A istituire questa data – riconosciuta anche dall’Organizzazione Mondiale della Sanità –  fu nel 1992 la Federazione Mondiale per la Salute Mentale. Lo scopo è quello di promuovere, attraverso campagne e attività,  la consapevolezza e la difesa della salute mentale contro lo stigma sociale.

Il tema 2021: “Salute Mentale in un mondo ineguale”

Il tema del 10 ottobre 2021 è “Salute Mentale in un mondo ineguale“. Lo scopo è quello di porre l’accento sulle disparità di trattamento e di qualità dell’assistenza fornita a chi soffre di malattie mentali e chi di altre patologie. L’obiettivo dell’iniziativa, inoltre, sarà quello di “rompere il pregiudizio” attraverso una corretta informazione sulle patologie mentali per far sì che chi ne soffre e i cari siano pienamente integrati in tutti gli aspetti della vita.

I numeri di chi soffre di disturbi mentali in Italia

Stando ai dati diffusi da Insieme per la Salute Mentale, in Italia, ogni anno, 1 persona su 4 soffre di un disturbo mentale. Numeri rilevanti, che tuttavia rimangono nell’ombra. La salute mentale, in Italia – dati IPSOS alla mano – rimane ancora in secondo piano rispetto a quella fisica: il 72% degli italiani pensa al suo benessere fisico, contro solo il 51% che si preoccupa anche del benessere psicologico. La consapevolezza della sua importanza, tuttavia, pare esserci: l’81% degli italiani intervistati ha sostenuto che la salute fisica e mentale sono ugualmente importanti.

Salute mentale: a chi rivolgersi?

Qualora si soffra di ansia, depressione, disturbi del comportamento alimentare (DCA), disturbo di personalità, problematiche legate al lutto o alla separazione è possibile chiedere aiuto. Il professionista a cui rivolgersi è lo psicoterapeuta.

Cos’è la psicoterapia?

La psicoterapia è la cura basata sull’utilizzo della parola, che prende in considerazione il soggetto nel suo complesso. Insieme al terapeuta, la persona – all’interno di un percorso fatto da umanità e comprensione – va all’origine delle problematiche che le causano disagio.

La Psicoterapia, in generale, è un percorso che una persona decide di intraprendere in un momento particolare della propria vita: quando si sente di non riuscire ad uscire da situazioni che attanagliano o quando i sintomi sviluppati limitano tanto da invalidare la qualità della vita. Con il terapeuta si va a stabilire, seduta dopo seduta, un rapporto di empatia e fiducia. Entrambi si è coinvolti sul rapporto e sul percorso di cura. L’obiettivo della terapia è aiutare la persona a ritrovarsi, comprendendo le dinamiche sia concrete che inconsce, che hanno innescato le proprie difficoltà. La profonda comprensione di ogni aspetto di sé porta la persona a sviluppare una nuova consapevolezza e un differente modo di affrontare la propria quotidianità e esistenza.

Amicodentista – Amicomedico 

Vuoi intraprendere un percorso di Psicoterapia?
Prenota il tuo colloquio con la dott.ssa Marta Moretto, psicologa e psicoterapeuta ad indirizzo psicoanalitico da Amicodentista – Amicomedico a Caronno Pertusella (VA).