RICETTE sorprenDENTI

Come trasformare il pandoro avanzato in una torta al cioccolato

pandoro
Foto da Pixabay

Pandoro e panettone sono i re indiscussi delle feste. Non mancano da nessuna tavola nel periodo delle feste invernali. Ma, se dopo settimane in cui sono stati i vostri unici dolci avete voglia di cambiare e salvare il pandoro avanzato, ecco la ricetta perfetta.

Ingredienti

  • Pandoro avanzato (base e 3 fette orizzontali spesse circa 2 cm)
  • 500 ml di latte
  • 1 tuorlo d’uovo
  • 60 g di farina
  • 100 g di zuchero
  • 30 g di cacao amaro in polvere
  • 50 g di cioccolato fondente

Preparazione

  • Per prima cosa preparare il pandoro: l’ideale sarebbe avere un pandoro tagliato in orizzontale. Necessaria la base e tre fette spesse circa 2 cm. In alternativa, se le fette sono state tagliate in verticale, creare una base stendendo le fette con un mattarello;
  • Andare a creare la crema pasticciera al cioccolato: per prima cosa scaldare il latte (senza che arrivi a ebollizione);
  • Mescolare farina, zucchero, cacao e tuorlo d’uovo. Aggiungere piano piano il latte caldo;
  • Mescolare il tutto su un fornello acceso e aggiungere i pezzettini di cioccolato fondente. Continuare a mescolare fino a che non si saranno sciolti del tutto;
  • Nel frattempo preparare la base della torta: in un contenitore da torta porre la base del pandoro e aggiungere le fette (ritagliate) ai bordi;
  • Lasciar raffreddare la crema pasticciera al cioccolato e, una volta a temperatura, versarla nel contenitore per torte;
  • Decorare la torta a piacimento: il consiglio è un poco di granella di nocciole, noci a pezzi o frutti di bosco.

Amicodentista